IN VIAGGIO CON MAGRITTE - Corso di pittura e storia dell'arte per bambini

In viaggio con Magritte – Corso di pittura e storia dell’arte per bambini – SECONDA LEZIONE

Voi li guadate i cartoni in tv? Che differenza c’è tra un film e un cartone? Il film è fatto con le persone reali dentro ambienti reali, le case, le strade, i negozi, le macchine… Un cartone invece è un disegno, il disegno della realtà e a volte ci sta dentro anche un po’ di fantasia, Peppa Pig è un porcellino che parla e vive come una bambina, ma i porcellini non vivono come i bimbi e non parlano, ma nei cartoni si, è possibile.

Avete mai notato i colori delle illustrazioni di un libro o dei cartoni? Alcuni sono netti, decisi, il blu per il cielo, il verde per gli alberi, ma non sempre è così. Nella realtà le cose non hanno un solo colore, sono fatte da tante sfumature, guadiamo il cielo, non è solo blu, se c’è il tramonto al blu si aggiunge un po’ di rosa. Se domani pioverà forse le nuvole non sono solo bianche, ma anche un po’ grigie, se il sole batte sul muro di una balaustra, forse tingerà di giallo le parti di pietra che sono toccate dal sole e se tra le pietre c’è un po’ di erbetta? Forse ci sarà anche qualche goccia di verde…

Allora riprendiamo il nostro paesaggio e aggiungiamo un po’ di vita al nostro disegno. Anche se, come diceva Magritte, un dipinto è solo un dipinto, possiamo fare in modo che riproduca un po’ meglio la realtà e tutti i suoi colori, ma sarà sempre una cosa diversa dalla realtà.

Guarda la lezione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *